tape e bendaggi - Fisioterapia Roccella

Fisioterapia e Riabilitazione

Chiama ora
Vai ai contenuti

FISIOTERAPIA E RIABILITAZIONE ROCCELLA IONICA CAULONIA GIOIOSA IONICA

TAPE E BENDAGGI

KINESIO TAPE E BENDAGGI A ROCCELLA IONICA

PER SOSTENERE LE ARTICOLAZIONI

Il KINESIO TAPE
Il taping è un tecnica nata 30 anni fa da un chiropratico giapponese negli Stati Uniti, con l’obiettivo di ideare un modo per stimolare i processi naturali di guarigione del corpo e quello di dare un’assistenza esterna ai muscoli e alle articolazioni attraverso l’uso di un nastro, detto TAPE.
Questo nastro, in cotone di alta qualità ed elastico, possiede anche uno strato adesivo acrilico al 100%, che imita le proprietà della pelle e che si applica con vari gradi di tensione, a seconda dell’effetto terapeutico che si vuole ottenere.
Il taping era una tecnica utilizzata soprattutto dagli sportivi, ma oggi ha molte applicazioni riabilitative, vista l’ampia diffusione anche tra i non atleti.
La parte coperta dal Kinesio Tape, infatti, forma delle convoluzioni sulla pelle, aumentando così lo spazio interstiziale. Il risultato è una riduzione della pressione e dell'irritazione sui ricettori neurali e sensoriali, alleviando il dolore.

Le principali funzioni del taping sono:
  • Funzioni sulla pelle - allevia il dolore o la sensibilità anormale della pelle e del muscolo
  • Funzioni sui muscoli - supporta il muscolo durante il movimento
  • Funzioni linfatiche - rimuove la congestione linfatica e le emorragie sotto la pelle
  • Funzioni sulle articolazioni - corregge il cattivo allineamento articolare
Per usufruire delle tecniche di taping e bendaggi Roccella Ionica Fisiocenter Roccella è il posto che fa per voi.
IL BENDAGGIO FUNZIONALE
Si tratta di una tecnica messa a punto circa 50 anni fa da alcuni ricercatori americani: una fasciatura che permette l’immobilizzazione parziale dell’articolazione, con una funzione di scarico funzionale e di sostegno articolare. Questa tecnica è utilizzata soprattutto nella prevenzioni delle lesioni dei muscoli o dei tendini.
In caso di un trauma, invece, il bendaggio funzionale permette di immobilizzare la parte colpita e di proteggerla, solo nei movimenti che causerebbero danno o dolore, e quindi l’articolazione stessa riesce a mantenere una certa mobilità.
Il bendaggio inoltre permetter di contrastare più velocemente l’ematoma o l’edema che si possono sviluppare dopo il trauma, ma anche di assorbire gli elementi irritanti presenti nei tessuti.

Attraverso tutte queste azioni, il bendaggio funzionale permette di ridurre i tempi di guarigione fisiologica.
La tecnica del bendaggio funzionale è anche molto usata in ambito sportivo, durante gli allenamenti per prevenire possibili traumi, attraverso un aumento della stabilità dell’articolazione ed una diminuzione delle sollecitazioni, che potrebbero causare un danno.
Il bendaggio viene costruito attraverso l’uso di bende adesive di diversa grandezza, con vari gradi di estensibilità, a seconda della necessità.
Il bendaggio funzionale ha quindi le seguenti funzioni:
  • Creare un aumento della stabilità articolare
  • Ridurre le sollecitazioni
  • Eliminare o ridurre la sintomatologia dolorosa
  • Prevenire infortuni e generare senso di sicurezza
Contattaci per informazioni e preventivi
Torna ai contenuti
WhatsApp WhatsApp